Fondazione Napoli Novantanove
 

Convegni

Per uno sviluppo sostenibile e durevole del territorio

Napoli

28 maggio 2009 - ore 17

 

 

La giurisprudenza della corte costituzionale in materia di tutela dell'ambiente 

Tavola Rotonda

«Per uno sviluppo sostenibile e durevole del territorio "il paesaggio è un valore primario, valore estetico e culturale"»

SENTENZA C.C N. 151 DEL 1986

 Articolo 9 della Costituzione

"la Repubblica tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della nazione"

"il concetto di paesaggio indica, innanzitutto, la morfologia del territorio, riguarda cioè l'ambiente nel suo aspetto visivo...

l'oggetto tutelato non è il concetto astratto delle bellezze naturali, ma l'insieme delle cose, beni materiali, o le loro composizioni che costituiscono il paesaggio"SENTENZA C.C. N. 367 DEL 2007

l'ambiente è un valore costituzionale e pertanto vanno riconosciute, e cioè ritenute valide, le costruzioni giuridiche che affermano il diritto all'ambiente come diritto fondamentale della persona...

il tema del patrimonio culturale e paesaggistico del paese si gioca al crocevia tra cultura giuridica, tradizione storica e civile, competenza di storia dell'arte e dell'archeologia. da ognuna di queste discipline bisogna saper fare un passo verso le altre

a questo secondo incontro, dopo quello sulla conservazione programmata del patrimonio artistico italiano, seguirà quello sui centri storici

 

hanno partecipato: 

Alberto Asor Rosa, Presidente rete dei comitati toscani per la difesa del territorio

Paolo Maddalena, Giudice della Corte Costituzionale

Michele Scudiero, Ordinario di diritto costituzionale, Università degli Studi di Napoli Federico II

Salvatore Settis, Direttore Scuola Normale Superiore di Pisa 

Massimo Marrelli, Presidente Polo Scienze Umane e Sociali, Università degli Studi di Napoli Federico II

Mirella Stampa Barracco, Presidente Fondazione Napoli Novantanove 

ha coordinato:

Francesco Erbani, La Repubblica